logo-aiigL’AIIG è l’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia.

È stata fondata a Padova il 22 aprile 1954.
È presieduta da Gino de Vecchis, docente ordinario di Geografia presso il Dipartimento di Geografia umana dell’Università di Roma “La Sapienza”.
Ha Sezioni in tutte le Regioni e in quasi tutte le Province italiane, ed è costituita in Sezioni regionali, che possono articolarsi nel loro ambito territoriale in Sezioni provinciali, interprovinciali e cittadine.
È Ente qualificato per la formazione del personale della scuola accreditato presso il MIUR (D. M. 27.02.2003).
È una Società di cultura del territorio.
È Membro dell’European Standing Conference of Geography Teachers.
È un’ associazione di Protezione Ambientale.

 

DIRETTIVO SEZ. TOSCANA


PRESIDENTE: Prof. ssa Margherita Azzari
VICEPRESIDENTE: Prof. Leonardo Rombai
SEGRETARIO: Dott. ssa Laura Stanganini
TESORIERE: Dott. ssa Paola Zamperlin
RESPONSABILE DIDATTICA UNIVERSITARIA: Prof. ssa Laura Cassi
RESPONSABILI DIDATTICA: Dott. Mattia Michelacci (scuola primaria); Dott. ssa Irene Calloud (scuola secondaria I livello); Dott. ssa Maria Borretta (scuola secondaria II livello)

RESPONSABILE SOCI JUNIOR:Dott. Fulvio Landi

Ricordiamo che fino al 31 gennaio è possibile visitare nell’atrio del Dipartimento SAGAS la mostra L’Italia in movimentoDirettrici e paesaggi dall’Unità a oggi, a cura di Margherita Azzari e del LabGeo dell’Università di Firenze.

Sede:
Dipartimento SAGAS – Università degli Studi di Firenze
Aula 6, primo piano

Via San Gallo n. 10 – 50129 FIRENZE
tel.: +39 055 219173

 

ADERIRE ALL’AIIG

Per iscriversi basta versare la quota sociale (con diritto alla rivista) presso le Sezioni di appartenenza, oppure bonifico sul conto corrente n. 10272508 intestato a AIIG – sez. Toscana:
IBAN: IT89V0300205101000400323564 (Banca Unicredit)
euro 30 per i soci effettivi
euro 15 per i soci juniores e gli studenti

Associarsi consente di:

  • ricevere gratuitamente la rivista “Ambiente Società Territorio – Geografia nelle scuole” ed altro materiale didattico prodotto dall’AIIG per i soci;
  • partecipare ai Convegni nazionali e a quelli regionali e locali;
  • usufruire di Corsi di formazione e aggiornamento;
  • intervenire a conferenze e altre manifestazioni;
  •  partecipare a Viaggi di istruzione in Italia e all’estero;
  • eleggere alle assemblee nazionali, regionali e provinciali gli organi direttivi partecipando direttamente alla gestione dell’AIIG.

Possono essere membri dell’Associazione:

  • gli insegnanti di qualsiasi ordine e grado di scuola ed i docenti universitari;
  • le scuole e gli enti con finalità o interessi geografici;
  • i cultori di discipline geografiche;
  • i familiari che intendono partecipare a manifestazioni promosse dall’Associazione, senza ricevere la rivista;
  • i giovani studenti universitari non impegnati in attività professionale.

 

L’educazione geografica fornisce agli studenti elementi chiave essenziali, necessari per conoscere e comprendere il mondo. L’uso responsabile ed efficace dell’informazione geografica è strategico per il futuro dell’Europa. Pertanto, tutti i cittadini europei hanno bisogno di sapere come utilizzare queste conoscenze. L’educazione geografica fornisce soluzioni concrete. Per esempio, un appropriato uso dei dati geospaziali e delle tecnologie è necessario per aiutare ad analizzare e risolvere i problemi che riguardano le risorse idriche, il clima, l’energia, lo sviluppo sostenibile, i rischi naturali, la globalizzazione e la crescita urbana Dichiarazione di Roma sull’educazione geografica in Europa approvata durante il IV Congresso EUGEO (Association of Geographical Societies in Europe) Roma, 5-7 settembre 2013 nella quale si ribadisce il ruolo strategico della geografia per il futuro dell’Europa.

Lastes from AIIG

(Italiano) Didacta 2018

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Il laboratorio congiunto AGJL - Advanced Gis Joint Laboratory (Università di Firenze, Esri Italia) con il supporto di AIIG Toscana, ha partecipato in qualità espositore alla Fiera Didacta (Firenze, Fortezza da Basso, 18-20 ottobre 2018),  con workshop dedicati al progetto "The School of Where" alla scoperta della piattaforma ArcGIS online.
La Fiera Didacta Italia (http://fieradidacta.indire.it/), è rivolta a tutti coloro che operano nel settore dell’istruzione, dell’educazione e della formazione professionale (docenti, dirigenti scolastici, educatori e formatori, oltre a professionisti e imprenditori operanti nel settore della scuola e della tecnologia).
Elezion

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

A seguito dello scrutino delle schede elettorali svoltosi il 5 ottobre scorso a Termoli, il Consiglio centrale dell'Associazione risulta così composto: Riccardo Morri (610 voti), Cristiano Giorda (370), Alessio Consoli (348, scuola secondaria di secondo grado), Paola Pepe (332), Carlo Brusa (318), Luigi Stanzione (254), Dino Gavinelli (226), Cristiano Pesaresi (217), Matteo Puttilli (212), Giovanni Mariani (169, scuola secondaria di primo grado), Nunziata Messina (151, scuola primaria), Giovanni Donadelli (127, socio junior). Nella prima riunione del nuovo consiglio, tenutasi il 19 ottobre, è stato eletto presidente il prof. Riccardo Morri della Sapienza, Università di Roma. Comunicato ufficiale risultati elezioni 2018-2022
Acque nascoste

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Martedì 22 maggio, ore 15.00 presso l’Aula Magna del Dipartimento SAGAS dell’Università di Firenze in via San Gallo, 10 a Firenze si terrà il convegno “Acque nascoste. Il reticolo idrografico minore della Piana fiorentina tra memoria, rischio e gestione”. Interverranno docenti universitari e funzionari del Consorzio di Bonifica Medio Valdarno. Acque_nascoste_locandina_22_05_2018